Preloader
Cambia lingua Change language

Contest: scheda artista

Torna l'attesissimo contest “Cover me”. Partecipa al voto a partire da venerdì 1 luglio 2022.

ANDREA PENNA

artista

ANDREA PENNA

-

RACING IN THE STREET

CURRICULUM VITAE

Cari amici di Noi & Springsteen,
vi presento mio figlio, Andrea Penna, 18 anni da pochissimi mesi. Stasera è l'ultima sera per partecipare al vostro Contest e lui sta studiando nella sua camera per prepararsi alla maturità; io entro e senza spiegare molto gli chiedo di incidere per me Racing in the Street. Accendiamo velocemente il mixer e la telecamera e chiedo a lui di cantarla così come viene e suonarla con il piano che da circa un anno ha trovato spazio nella sua cameretta. 
Andrea ha ascoltato le canzoni di Bruce non appena concepito partecipando al concerto di The Rising a San Siro quando ancora era nella pancia della madre. Poi, dopo la nascita per dispetto la negazione totale verso Bruce. 
Ha sempre ascoltato di tutto tranne il Boss. In auto mi chiedeva di metter altro. Ho accettato silenziosamente la sua scelta! 
Ma il DNA non mente; nel 2019 Andrea ha 16 anni e lo supplico di farmi compagnia al cinema e vedere con me "Blinded by the light" ed è folgorazione, non stacca gli occhi dallo schermo e legge con attenzione i testi che come banner compaiono nel film. Si vede in quel ragazzo che cerca un'identità e un riscatto. Al termine non gli chiedo nulla, entriamo in auto, scorre la playlist e seleziona The Promise Land e alza il volume al massimo. 
Bruce è entrato definitivamente nelle sue vene facendo tanto rumore. E da allora giorno dopo giorno è stato solo esercizio, esercizio ed esercizio...prima con chitarra acustica e da circa un anno con il piano. Da autodidatta. Born to run, Dancing in the dark, Thunder Road, The promise land, ecc...ogni sera c'è un piccolo concerto nella sua cameretta. E sono l'unico spettatore. Felice. Anche perché non pago il biglietto. 
Racing è entrata nelle sue viscere. La suona tra una pausa e l'altra delle sue ore pomeridiane dedicate allo studio.
La registrazione è improvvisata, imprecisa e in a parte grezza. Ammetto che stasera non è proprio il massimo! Ma fa nulla, questo è il mio Andrea. 
E a me va bene così! 
Gli spiego del vostro concorso e gli dico che abbiamo pochissimo tempo, giusto 2 ore mezza. Lui ci sta' e mi firma la liberatoria. 
Mi dice che non ha tempo adesso perché deve ripassare latino. 
E chiede a me di fare tutto ed inviarvi mail e video.

Monto velocemente il video, anche questo grezzo e senza particolari effetti, e lo carico di corsa su youtube.
Non è importante l'esito del contest; l'importante è aver realizzato stasera qualcosa Io & Lui che resterà per sempre, per noi. E forse per l'amico Bruce, se per sbaglio ci capiterà sopra.

Partner & Sponsor