Preloader
Cambia lingua Change language

Contest: scheda artista

Fabio Melis

artista

Fabio Melis

4.4

media su 155 voti ricevuti
Factory

ACCEDI per votare

CURRICULUM VITAE

Fabio Melis è un cantautore romano nato a Roma il 04 Aprile del 1979.

Amante del rock classico di matrice statunitense, la sua carriera musicale ha inizio nel 1997 quando fonda gli Skies, band con la quale si esibisce nei live clubs della capitale proponendo cover di artisti vari tra i quali Creedence Clearwater Revival, Bruce Springsteen, Eagles, Jackson Browne, Bob Seger, Southside Johnny, Little Steven, Bryan Adams e Bon Jovi.

Nel 1998 la prematura scomparsa della nonna materna lo porta a scrivere il suo primo brano originale a lei dedicato dal titolo “Sweet Caroline”. Nel 2001 il brano diventa la sigla di apertura della trasmissione radiofonica “DEMO l’acchiappatalenti” in onda su Radio 1 e successivamente il brano viene incluso nel CD “Best of Demo”.

Nel 2004, spinto dall’amore e dall’ammirazione verso il suo artista preferito, fonda insieme a Fabio Brencio gli E Streets Of Fire, tributo monografico dedicato a Bruce Springsteen & The E Street Band con il quale si diverte da anni ad esibirsi nei più importanti live clubs di Roma e non solo.

Nel corso degli anni Fabio Melis scrive una grossa mole di pezzi originali eseguiti varie volte dal vivo senza però essere mai stati pubblicati. Nel 2019 decide di dare il via alle registrazioni del suo primo album di inediti dal titolo “Runaway Train” in cui sono inclusi 14 dei suoi brani migliori. L’album vede la partecipazione degli Asbury Jukes Horns che accettano di prendere parte al progetto registrando l’intera sezione fiati nel brano “Lovin’ Eyes”. John Isley (Southside Johnny & The Asbury Jukes) ha inoltre suonato il suo Sax tenore in 6 delle 14 canzoni del disco. L’album è attualmente ultimato e in attesa di pubblicazione.

Partner & Sponsor